CONDIVIDI

FORMULA1 2011 – Dopo il rinnovo di contratto tra Red Bull e il campione del mondo Sebastian Vettel, la scuderia austriaca sta pensando di arruolare il pilota inglese McLaren Lewis Hamilton per il prossimo mondiale che, nell’eventuale ipotesi, andrebbe a sostituire Mark Webber.

In una recente intervista Christian Horner, team principal della Red Bull, ha detto:“Tutti i manager stanno facendo il loro lavoro bussando alla nostra porta”. Parlando nello specifico di Lewis Hamilton, da poco supportato dal nuovo manager Simon Fuller, ha aggiunto:“Lewis è un grande pilota. Non sarebbe contento di vivere un altro anno difficile”. Basta così: la notizia è pronta per narrare una sotterranea trattativa tra gli austriaci ed il campione del mondo 2008. In realtà Horner ha precisato:“Questo non vuol dire che stiamo cercando di ingaggiarlo. Siamo molto contenti dei nostri due piloti. E’ una domanda che dovreste bensì porre a Lewis”

Sull’altra sponda, l’anglocaraibico Hamilton ha giurato amore eterno alla McLaren ma è ben noto quanto sia facile cambiare casacca in Formula 1 così come in tutti gli altri sport. Al momento il pilota del Regno Unito pare sia pronto a lanciarsi nel mondo dello show-business. “Sono aperto ad entrare nel mondo della musica e dei film”, ha dichiarato il pilota McLaren facendo correre un brivido lungo la schiena dei suoi tifosi…

Restiamo in attesa…

Redazione