CONDIVIDI

FERRARI FORMULA1 – Flavio Briatore, squalificato dal Gp di Singapore 2008 per lo scandalo “crashgate”, potrebbe tornare in Formula Uno e indovinate un po’ dove…? Proprio alla guida tecnica della Ferrari, come si vociferava all’Istanbul Park la scorsa settimana. Fernando Alonso, che ai tempi di Renault ha vinto due titoli mondiali con mister Billionaire, si dice entusiasto all’idea di un suo passaggio alla Rossa di Maranello: “Vorrei che Flavio tornasse, ci manca. E’ un personaggio unico, polemico, provocatorio ma vincente e corretto, non farebbe come Mourinho a Madrid”, riferendosi alle polemiche scatenate dall’ex allenatore interista dopo la sconfitta contro il Barcellona in Coppa del Re. Lapidaria la conclusione del driver spagnolo: “Sarebbe l’uomo giusto per dare la scossa“.

Nonostante la terzo posizione guadagnata nel Gp di Turchia la casa di Maranello sa bene che ci vorrà del tempo prima che la Ferrari 150° Italia giunga sul primo gradino e al prossimo Gp di Barcellona (22 maggio 2011) i tempi non saranno ancora maturi. Ma Fernando Alonso si accinge a varare una ricetta: “Penso che la Ferrari deve cercare di cambiare il modo di lavorare, rischiando più e con novità più innovative, da ora in poi dobbiamo cominciare a inventare”.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori