CONDIVIDI

FERRARI F1 – Il terzo gradino podio al Gp di Turchia ha galvanizzato forze ed entusiasmi dei tecnici di Maranello che sono al lavoro per apportare le dovute midifche alla F150° Italia che nel prossimo weekend correrà sul circuito di Barcellona. Il distacco da Red Bull è ancora ampio, Sebastian Vettel sembra di un altro ‘mondo’, ma Alonso e Massa non mollano la presa e sperano in un errore della Red Bull per rosicare punti in classifica.

Vincere contro la scuderia austriaca quest’anno non sarà per niente facile, ma il Team Principal della Rossa, Stefano Domenicali, azzarda anche un pronostico: “Sicuramente abbiamo migliorato. Se si guarda al gap nelle qualifiche, lo abbiamo ridotto. E anche quello in gara è diminuito. Dobbiamo ancora lavorare sulle qualifiche e lo faremo a a partire dal prossimo Gp in Spagna[…]. La cosa più importante (in Turchia, ndr) è la conferma che abbiamo preso la giusta direzione per gli sviluppi. Stiamo sistemando gli errori derivanti dalla galleria del vento e, anche se ci vorrà del tempo, ci aspettiamo di essere pronti per vincere a partire dal Gp del Canada (12 Giugno 2011, ndr)”.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori