CONDIVIDI
photo Twitter

Il prossimo obiettivo di Fernando Alonso si chiama 24 Ore di Le Mans 2018. L’asturiano si è rivelato il vero matador della sala stampa nel primo giorno di test a Daytona e non ha tirato il freno quando si trattava di parlare del suo futuro abreve termine.

Il due volte campione iridato di F1 comincia l’anno con un ruggito: “La mia più grande priorità è di vincere il mio terzo Mondiale di F1. Penso che nel 2018 con la McLaren dovremmo tornare nelle migliori posizioni con i motori Renault. Ma è anche nei miei piani correre alcune gare iconiche durante la stagione. Correre a Daytona è un primo passo e dopo questa gara capirò meglio come funziona la resistenza. Proverò a correre nelle 24 Ore di Le Mans di quest’anno e nel 2019 spero di correre ancora una volta nella 500 Miglia di Indianapolis”.

Il sogno non è solo ritornare ad essere il re del Circus, ma “indossare” la Triple Crown. Per toccare questo traguardo servirà vincere il GP di Monaco e fare esperienza nella 24 Ore di Daytona, da sfruttare a Le Mans. Nel giorno del debutto con la sua Ligier JS P217 della United Autosports era calmo, sicuro, senza timore. Nella prima sessione ha compiuto solo quattro giri, allontanandosi da qualsiasi ruolo e lasciando spazio ai suoi due compagni, Phil Hanson e Lando Norris.

Nella FP2 ha messo a segno 15 giri con l’obiettivo di familiarizzare con la vettura, “senza cercare le prestazioni… Devo imparare il circuito, pilotando tecniche diverse e cercare di essere il miglior conducente quando saranno finite le 24 ore, che è l’obiettivo. È la prima volta che guido queste vetture, con GT ai lati, di notte, ecc. È una grande sfida. La prima cosa è divertirmi e se mi sento competitivo andare avanti”.

L’obiettivo di United Autosports è quello di condividere i dati delle loro due unità per trovare il set-up perfetto per la gara, anche se la loro seconda unità pilotata da Bruno Senna, Paul Di Resta e Hugo De Sadeleer non ha funzionato come previsto, finendo 18° a più di 2 secondi e mezzo dal miglior tempo della giornata. Per la squadra di Fernando Alonso 13° posto finale ed oggi seconda giornata di test per migliorare i riferimenti cronometrici.

2018 racing season officially started ??? #unitedautosports #test #daytona24 #bell #kimoa #kartingschool

Un post condiviso da Fernando Alonso (@fernandoalo_oficial) in data:

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori