CONDIVIDI
Felipe Massa (Getty Images)

Felipe Massa, dopo anni di onorata carriera in Formula 1 e un titolo mondiale sfiorato ha deciso di salutare il paddock è concedersi una meritata pensione. Il pilota brasiliano negli ultimi giorni ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo caro amico ed ex compagno di squadra, Michael Schumacher.

Come riportato da “Marca.com”, Felipe Massa, ha commentato il futuro in casa Mercedes: “Guardando al 2018 le Frecce d’argento saranno totalmente con Hamilton. Lewis non avrà problemi con Bottas, come, invece, accaduto in passato con Rosberg. Hamilton insomma avrà modo di progredire sempre di più all’interno del team”.

Hamilton perfetto nel 2017

Il brasiliano ha poi proseguito: “Hamilton ha fatto davvero un lavoro perfetto, ha avuto qualche problema ad inizio stagione, non aveva il ritmo che voleva e ha avuto alcune difficoltà con la macchina. Alla fine però hanno risolto i problemi. Nel 2017 è diventato un pilota meno impulsivo”.

Insomma a quanto pare anche Felipe Massa crede che il britannico abbia in mano le chiavi della Mercedes. Ricordiamo che nel team ci furono frizioni nel 2016 con Rosberg che sfidò e strappò dalle mani dell’inglese il titolo mondiale.

La cosa stava spingendo Hamilton lontano da Stoccarda, poi la chiacchierata con Toto Wolff e l’improvviso ritiro di Rosberg hanno permesso al britannico di ritornare all’attacco del titolo mondiale nel 2017.

Attualmente, il rinnovo pluriennale di Vettel con Ferrari e la comprovata competitività della Mercedes fanno propendere verso un lungo e prospero futuro in Germania per Hamilton, che punta a battere tutti i record della Formula 1 negli anni che verranno.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori