CONDIVIDI
Mick Schumacher
photo Twitter

Mick Schumacher non si ferma più e al Red Bull Ring conquista la seconda vittoria consecutiva del week-end. Il tedesco della Prema allunga al comando in classifica piloti a seguito dell’incidente che ha costretto Dan Ticktum al ritiro nel finale.

Un finale di stagione sorprendente per il figlio di Michael Schumacher che adesso è leader indiscusso della F3 Europea. Se nella gara 1 l’asfalto bagnato aveva reso la gara più tirata nelle fasi iniziali, adesso Schumi jr, scattato dalla pole, ha preso subito il largo seguito a distanza dai compagni di scuderia Armstrong e Shwartzman.

L’ingresso della safety car ha neutralizzato il parziale vantaggio, ma alla ripresa Mick ha ridettato il ritmo, ma si è verificato un altro ingresso della safety nel finale di gara. Anche stavolta il figlio d’arte è subito ripartito alla grande, Ticktum è stato costretto al ritiro dopo un incidente, regalando al giovane Schumacher un primato solido (311 contro 268).

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori