CONDIVIDI

Con il buio e un leggero vento sono scattate le qualifiche di Singapore.

Q1- Tutti in pista. Primo a firmare il crono Kimi Raikkonen con un 1’38″534.

Poco dopo però è Daniel Ricciardo a piazzarsi al comando con un 1’38″153. Dietro di lui Sebastian Vettel e Iceman. Contatto per la Williams di Lance Stroll che viene eliminato, così come Pierre Gasly con la Toro Rosso e Stoffel Vandoorne con la McLaren.

Alla bandiera a scacchi la Red Bull #3 tiene la testa davanti alle due Rosse.

Q2- Si riparte con Kimi Raikkonen subito attivo con le ultrasotLewis Hamilton invece esce con le hypersoft.

A 5′ Max Verstappen piazza un 1’37″214, ma arriva Iceman che lima il tempo della Red Bull in un 1’37″194. Il pilota Ferrari in quel momento era 15° a causa del forte calo delle gomme viola.
Intanto Charles Leclerc bacia le barriere.

Bandiera a scacchi! Kimi resta davanti a Verstappen e Botta. Eliminato il monegasco della Sauber e Fernando Alonso con la McLaren.

Q3-Al via la fase della cacci alla pole. Mercedes e Ferrari non perdono tempo. 1’36″015 per Ham, Vettel secondo poi Verstappen.

ultimo tentativo!

Lewis Hamilton va largo ma si conferma in pole. Secondo Max Verstappen e Sebastian Vettel. Soltanto quinto Raikkonen.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori