CONDIVIDI
incidente Fernando Alonso
Fernando Alonso incidente (Getty Images)

L’incidente di Fernando Alonso nel test di Barcellona del 22 febbraio rimane un tema sempre molto caldo nell’ambiente della Formula1. Tutti vogliono sapere la verità, perché le versioni ufficiali fornite finora non sono state considerate credibili. Da settimane ormai escono indiscrezioni di vario tipo in merito alla dinamica dell’episodio, ma ancora non si è giunti ad una spiegazione che sia all’unanimità valida e confermata anche ufficialmente.

Intanto continuano ad emergere dettagli. Questa volta a fornirlo è in canale spagnolo Antena 3 che ha mostrato in esclusiva un video che mostra gli attimi immediatamente successivi all’impatto di Fernando Alonso con i relativi soccorsi che arrivarono. La particolarità di questo filmato sta nell’audio che si sente prima che la McLaren Honda venga inquadra. Si tratta di un rumore secco che fa venire parecchi sospetti sulle cause del botto e alimenta le voci relative all’ipotesi di un cortocircuito che sarebbe avvenuto sulla vettura scaricando sull’asturiano una scarica elettrica. La certezza, ormai riconosciuta anche ufficialmente, è che il pilota fosse svenuto. Ma bisogna stabilire quando (e quasi tutti sono concordi nel dire che ciò sia avvenuto prima dell’impatto, data la bassa velocità) e soprattutto la causa.

L’emittente spagnola ha interpellato Joaquín Verdegay, ex membro del Consiglio Mondiale della FIA, che visionando il video ha espresso la seguente opinione: “La cosa strana di questo incidente è che pur essendo lieve ha un pilota privo di sensi. Ciò fa pensare che la perdita di coscienza è avvenuta prima dell’incidente, anche perché in realtà questo è solo uno sfregamento e il danno è stato solo superficiale. L’impatto non è stato forte, ma scorrevole contro il muro”.

Cosa ha causato l’incidente di Fernando Alonso allora? Questo il suo parere: “Se mi dicono che ha avuto un calo di tensione o che si è sentito male per la colazione, posso crederci e mi parrebbe anche tutto logico. Ma non ci credo che sia stato il vento. Qualcosa è successo. E secondo la mia opinione è evidente che la perdita di coscienza è la causa e non l’effetto dell’incidente”.

 

Ecco di seguito il video diffuso da Antena3.

 

Más vídeos en Antena3

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori