CONDIVIDI
Lewis Hamilton e Nico Rosberg
Lewis Hamilton e Nico Rosberg (Getty Images)

Ennesima doppietta Mercedes nelle qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna che si corre sul circuito di Silverstone. Lewis Hamilton, beniamino di casa, si mette dietro il compagno-rivale Nico Rosberg e domani in gara promettono entrambi scintille già dalla partenza. Vedremo chi dei due sarà davanti al termine del primo giro. Potrebbe essere un GP molto interessante e combattuto, differentemente da altri.

Il campione del mondo ci tiene a vincere di fronte al suo pubblico ed è molto motivato a conquistare il gradino più alto del podio. Lewis Hamilton è ovviamente soddisfatto del risultato ottenuto e non lo ha nascosto al termine della sessione: “È una giornata speciale – ha detto il campione del mondo in conferenza stampa, 8 pole su 9 GP nel 2015 – fare la pole a Silverstone è bellissimo. Sono venuti in tanti a vederci. In generale non è stato un sabato semplice, abbiamo fatto tanti cambiamenti sulla macchina, e anche nelle qualifiche non sono stato spettacolare. Spero che l’assetto per il GP mi dia buoni riscontri. In Q3 ho fatto un buon giro e per fortuna è bastato”.

Nico Rosberg è dispiaciuto di aver perso la pole position per un decimo di secondo, ma intende dare filo da torcere al britannico domani: “Il primo giro veloce del Q3 è stato buono – si legge su Gazzetta.it – Lewis è stato più veloce di un decimo e questo mi dà fastidio. Però è bello vedere tutto questo pubblico, bello vedere l’entusiasmo che c’è qui per lo sport. Nell’ultimo run non ha migliorato quasi nessuno, io avevo anche un po’ di sottosterzo e quindi dobbiamo verificare col team”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori