CONDIVIDI
Mercedes F1 Abu Dhabi 2016 (©Getty Images)

Seppure privata della tensione emotiva che aveva caratterizzato l’edizione 2016 quando la lotta per l’iride tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg era ancora viva, è già partito il countdown per l’ultima tappa del mondiale di F1 del 2017 in programma il prossimo weekend sul circuito di Abu Dhabi. Reduce da un bel successo in Brasile la Rossa cercherà di assicurarsi la seconda piazza nella generale piloti con Sebastian Vettel, apparso almeno di recente più forma rispetto al suo diretto avversario Valtteri Bottas, staccato di 22 lunghezze. Per quanto riguarda Ham, il britannico che a San Paolo ha vissuto un fine settimana difficile a causa di un errore nelle qualifiche che l’ha costretto a partire dalla pit lane, di certo proverà a portarsi a casa la vittoria a suggello di una splendida stagione, cominciata con una leggera difficoltà, ma poi esplosa in suo favore dal Belgio in avanti.

Dietro alle solite Mercedes e Ferrari la Red Bull  cercherà di metterci lo zampino e rubare la scena alle due avversarie, con Daniel Ricciardo desideroso di beffare Max Verstappen, venuto fuori molto bene dopo un avvio di campionato all’insegna della sfortuna. E mentre Force India e Williams viaggiano solitarie in quarta e quinta posizione costruttori, a Yas Marina ci sarà da aspettarsi la bagarre tra Toro Rosso e Renault, candidate al  sesto posto e in rotta di collisione a causa del motore francese, spesso inaffidabile sulla vettura di Faenza.

Infine non si può non menzionare la McLaren, in ripresa malgrado le pecche a livello di power unit, che negli Emirati terminerà la collaborazione con la Honda. Una partnership che doveva imitare i momenti d’oro a cavallo ’80 e ’90 e che invece si è trasformata in un incubo culminato in una separazione anticipata.

Tutti gli orari per seguire la F1 da Abu Dhabi (dirette Sky e Rai)

Venerdì 24/11

Prove Libere 1 10.00 – 11.30

Prove Libere 2 14.00 – 15.30

Sabato 25/11

Prove Libere 3 11.00 – 12.00

Qualifiche 14.00 – 15.00

Domenica 26/11

Gara 14.00

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori