CONDIVIDI
Lewis Hamilton (Getty Images)

F1 | GP Francia, Qualifiche: tempi e classifica finale

La Ferrari è alla ricerca della 5a pole stagionale. Sinora in questo 2018 la Rossa ha dimostrato di essere davvero fortissima sul giro secco. Sinora però le prove libere hanno parlato Mercedes, quindi al Cavallino Rampante c’è un po’ di apprensione.

Come da consuetudine nella Q1 scendono tutti in pista quasi subito tranne i top team che attendono una pista più gommata. Dopo il primo tentativo dei big è Kimi Raikkonen a piazzarsi davanti a tutti con pochi millesimi di vantaggio su Hamilton.

Alonso dalle stelle alle stalle

Sebastian Vettel sembra in difficoltà rispetto ai top driver. Notte fonda in casa Williams con i due piloti in grandissima difficoltà. La Q1 si chiude con Hamilton davanti a tutti, esclusi dalla Q2 nell’ordine: Alonso, Hartley, Vandoorne, Sirotkin, Stroll.

Brucia l’esclusione di Fernando Alonso, che dopo il successo alla 24 Ore di Le Mans torna in F1 e ritrova la sua McLaren ancora una volta non competitiva. La Q2 parte con l’incombente pericolo pioggia, tutti in pista quindi per scongiurare problemi.

Dopo la prima tornata per i big le due Mercedes si piazzano davanti a tutti, con Hamilton a dettare il passo, ancora in crisi Vettel, che sembra lontano anche dal compagno di team Raikkonen. La Ferrari sembra soffrire tanto l’ultimo settore.

Vettel migliora con il secondo tentativo e si piazza davanti a Raikkonen, ma Hamilton continua a restare di un altro pianeta. Nel finale della Q2 tutti di nuovo in pista per limare i propri tempi. Si migliorano praticamente tutti, ma Hamilton resta davanti a tutti, la Mercedes è eccezionale. Maestoso Leclerc che si prende la top-10 per la prima volta in carriera.

Esclusi dalla Q3 nell’ordine: Ocon, Hulkenberg, Perez, Gasly, Ericsson. Nel primo tentativo della Q3 le due Mercedes si piazzano subito davanti a tutti, ma con un vantaggio minimo rispetto a Vettel. Incidente invece per Grosjean, la Direzione Gara sventola la bandiera rossa e interrompe momentaneamente le qualifiche.

Riparte la Q3 con Kimi Raikkonen che è il primo a scendere in pista alla ricerca del giro perfetto. Il finlandese commette un errore e abortisce il proprio tentativo. Pole di Lewis Hamilton davanti a Bottas e Vettel. Alle spalle del ferrarista le due Red Bull. Notte fonda per Raikkonen 6°, ancora grandioso Leclerc che chiude 8°.

Antonio Russo

Pos.   Pilota Team Distacco Tempo  
1   L. Hamilton (U) Mercedes 1’30″029  
2   V. Bottas (U) Mercedes +00″118 1’30″147  
3   S. Vettel (U) Ferrari +00″371 1’30″400  
4   M. Verstappen (U) Red Bull +00″676 1’30″705  
5   D. Ricciardo (U) Red Bull +00″866 1’30″895  
6   K. Raikkonen (U) Ferrari +01″028 1’31″057  
7   C. Sainz (U) Renault +02″097 1’32″126  
8   C. Leclerc (U) Sauber +02″606 1’32″635  
9   K. Magnussen (U) Haas +02″901 1’32″930  
10   R. Grosjean (U) Haas