CONDIVIDI
Fernando Alonso (getty images)
Fernando Alonso (getty images)

Fernando Alonso decide di rescindere il contratto con la Ferrari con due anni di anticipo e al momento non ha ancora un contratto per il 2015. Il pilota spagnolo con tutta probabilità approderà alla McLaren, ma non si escludono altre opzioni, compreso un anno sabbatico al volante della Toyota alla 24 Ore di Le Mans.

 

La notizia del suo addio alla Casa di Maranello è stata lanciata nelle scorse ore dal team Red Bull, che non ha voluto perdere tempo dopo il ‘divorzio consensuale’ con il suo campione Sebastian Vettel. Nel frattempo Alonso, intervistato al termine delle qualifiche del GP del Giappone, poco dopo l’annuncio della clamorosa notizia, non ha voluto anticipare le sue intenzioni o, semplicemente, non ha ancora le idee chiare.

 

 

“Sto pensando, non è cambiato niente da giovedì – ha affermato il pilota spagnolo ai microfoni di Sky Sport -. Ho la decisione in testa su quello che voglio fare da diversi mesi. Quello che decido e dico sarà definito nel momento che riterrò più opportuno visto che ho la possibilità di scegliere quando, come e dove andare. È quello che ho guadagnato con anni di buon lavoro in pista. Oggi c’è già stato un annuncio, i miei pensieri faranno muovere altre cose – ha chiosato Alonso – e forse oggi è una di quelle”.

 

 

 

Redazione