CONDIVIDI
Sebastian Vettel (Ferrari Twitter)

Sceso il buio sul circuito di Al Sakhir sono partite le tanto attese qualifiche per il GP di domenica

Q1- Semaforo verde, l primo ad entrare in azione è Brendon Hartley con la Toro Rosso. 1’28″951 per Raikkonen con le soft. Il ferrarista precede Vettel e Bottas su Mercedes. Quarto Magnussen. Errore per Grosjean su Haas a 8′ dalla finee

A 5′ dalla chiusura Max Verstappen perde il controllo della sua Red Bull e sbatte contro le barriere. Red flag.

si riparte dopo 2′ di stop. Grosjean, Alonso, Sirotkin, Leclerc e Stroll, a rischio. Bandiera a scacchi: Raikkonen, Vettel e Bottas sono i primi 3.
Leclerc va in testacoda ed è solo 19°. Ventesimo Lance Stroll con la Williams. Eliminati anche Romain Grosjean su Haas, 16°, Marcus Ericsson su Alfa Sauber e Sergey Sirotkin su Williams.

Q2 – Si riparte con la Renault, Ferrari e Toro Rosso.

Vettel mette lì un 1’28″341 confortante. Hamilton gli risponde con le soft e gli arriva ad un decimo dietro.

Da sottolineare che per il momento ci sono entrambe le Renault in top 10.Buoni segali anche dalla toro rosso di Gasly. A 3’dalla fine Perez, Alonso, Vandoorne e Hartley in pericolo. Bandiera a scacchi! Sebastian Vettel resta davanti a Lewis Hamilton e Kimi Raikkonen.
Eliminati: Brendon Hartley (Toro Rosso), Sergio Perez (Force India), Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne (McLaren) e Max Verstappen (Red Bull)
.

Q3 – Sebastian Vettel subito dentro.

Gasly è il primo a fermare il cronometro, ma poi arriva Raikkonen con 1’28″101. Vettel è staccato di pochi millesimi a causa di una alla curva 13.Terzo Ham.

Ci si prepara alla battaglia finale. Mercdes, Ferrari e Red Bull sembrano piuttosto vicine nelle prestazioni.
Bandiera a scacchi! Pole position per Sebastian Vettel davanti a Kimi RAikonen e Valtteri Bottas. Qurto Hamilton.