CONDIVIDI
Getty Images
Sebastian Vettel e Adrian Newey

Formula 1, Adrian Newey: “Sebastian Vettel avverte troppo la pressione”

Adrian Newey sa come Sebastian Vettel sta ticchettando come pilota. Il guru della tecnologia, insieme a Vettel e alla Red Bull Racing, ha segnato un’era che li ha incoronati con quattro titoli mondiali tra il 2010 e il 2013. Le monoposto deò campione del mondo di quell’epoca d’oro provengono dal genio di Newey, che lavora da oltre 30 anni nelle corse. Nel complesso, le auto disegnate da Newey hanno vinto dieci piloti e dieci Campionati del mondo costruttori.

Il compagno di vecchia data di Vettel crede che Lewis Hamilton abbia un vantaggio nella lotta per il titolo. Non solo i 40 punti, il britannico è ora di fronte a Vettel dopo la sua vittoria a Singapore. Ma anche dal punto di vista psicologico: “Nello sport, ma anche nella vita, ci sono persone che affrontano diversamente la pressione. Per un pilota questo può essere particolarmente difficile. In macchina, non è solo responsabile per se stesso, ma ha l’intera squadra nel box sulle sue spalle “, ha detto Newey a Speedweek.com.

Ad alcuni piloti non importa, come Kimi Raikkonen e Mika Hakkinen. “Ma poi ci sono anche piloti che, proprio alla fine di una stagione, quando si tratta della Coppa del Mondo, sentono la pressione che grava su di loro. Più un pilota è duro e Sebastian è uno di loro, più sente la pressione”. Questo potrebbe essere un vantaggio: “Quando era più giovane, ha fatto anche degli errori. Ora ha apparentemente trovato un modo che lo rende migliore con la pressione”.

Newey sull’atteggiamento di Sebastian Vettel ha ammesso: “Lavora incredibilmente sodo, a volte in maniera troppo ostinata. Quasi nessuno è più autocritico di lui. Se ha una debolezza, a volte commette errori stupidi che accadono nel calore del momento. Se conduce, è quasi imbattibile. Ma nei duelli diretti a volte scivola”. Tuttavia, Vettel ha una grande forza in comune con la leggenda della Formula 1 Ayrton Senna. “Solo il tedesco aveva un interesse simile per il design e l’aerodinamica della vettura. Per Ayrton e Sebastian è stata la loro curiosità capire tutto della loro vettura”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori