CONDIVIDI
Lewis Hamilton (Getty Images)

Con il sole splendente e una temperatura di poco superiore ai 31 °c è partita la terza sessione di prove libere di Abu Dhabi.

Subito dentro le Williams di Sergey Sirotkin e Lance Stroll e la Ferrari di Kimi Raikkonen. Quindi l’Alfa Sauber di Marcus Ericsson.

1’39″314 per Iceman su hypersoft nuove.
Gran botto di Charles Leclerc in uscita dalla curva 19. Per fortuna sua le barriere sono in gomma, ma i danni comunque ci sono.

Raikkonen sotto investigazione per aver tagliato la linea bianca della pit lane. Intenzionato ad etrare il finnico è poi rimasto in pista. Per un caso analogo successo venerdì Hamilton ha subito una reprimenda.

Sempre con hypersoft nuove Sebastian Vettel firma un 10382668, seguito da Lewis Hamilton eMax Verstappen.

A 20′ dalla fine l’unico che non ha ancora fermato l cronometro è Esteban Ocon con la Force India fermo ad appena 1 giro completato.

a 16′ dalla chiusura Ham piazza un 1’37″176.
Si lavora alacremente sulla Force India di Ocon. il francese riesce a sfruttare gli ultimi dieci minuti di tempo.

A 5′ dalla fine abbiamo Hamilton davanti alle Ferrari di Raikkonen e Vettel.
Problema per la Red Bull di Ricciardo, fermo in pista alla curva 9.

Contatto alla curva 17 tra Gasly e la Haas di Grosjean. Volano pezzzi della toro Rosso e Pierre contesta gesticolando verso il collega.
Bandiera a scacchi! Lewis Hamilton primo davanti alle Rosse di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. Ocon sale in 10° piazza.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori