CONDIVIDI

F1 2011 – Sebastian Vettel e il Gp di Turchia 2011 fanno parlare ancora di sè e quando un campione diventa inattaccabile in gara, lo si cerca di fiaccare mediaticamente. Infatti alcuni giornali brasiliani spiegano che in Turchia è vietato il consumo di alcolici ai ragazzi di età inferiore ai 24 anni. Il pilota tedesco, 23 anni, avrebbe così infranto la legge turca poichè avrebbe festeggiato sul podio bevendo champagne. Aggravante del caso, sarebbe il fatto che gli uomini della scuderia austriaca Red Bull avrebbero avvisato con largo anticipo il campione iridato: in caso di vittoria era consentito stappare e spruzzare champagne, ma con il divieto assoluto di bere. Però nel momento di grande gioia Vettel ha dimenticato la raccomandazione pregara ed è stato fotografato mentre sorseggiava la bevanda alcolica.

Secondo una legge entrata in vigore quest’anno e voluta dal partito islamico moderato l’uso di alcol è categoricamente vietato nei luoghi pubblici ai minori di 24 anni, tant’è che alle scuderie che presentavano marchi pubblicitari di bevande alcoliche è stato imposto di coprire le scritte.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori