CONDIVIDI

 

Felipe Massa, Ferrari. Fonte: Formula1.com

F1 2011 – La Ferrari ha ricominciato a sperare. Non che prima di Montecarlo a Maranello si pensare già che la stagione fosse finita, ma dopo l’ottima prestazione di Fernando Alonso il futuro sembra più roseo, anzi, rosso!

Perfino Felipe Massa, che viene da una serie di prove mediocri per causa sua o del pacchetto-vettura di cui disponeva, ha fiducia nel team: “Maggio non è stato un mese positivo per me. Ho perso troppi punti in ottica campionato. A Monaco avevamo un ottimo potenziale e se non fosse stato per Hamilton sarei arrivato sicuramente quarto”.

I prossimi due appuntamenti, in Canada e a Valencia, sono molto simili a Montecarlo per caratteristiche del tracciato e, secondo il brasiliano, ci si può aspettare un buon ritmo, anche grazie agli aggiornamenti che la scuderia porterà a Montreal la prossima settimana.

Negli anni passati siamo stati abituati a recuperi incredibili da parte della Ferrari e, soprattutto, da parte di Alonso. Dunque, non tutto è perduto.

Alessia Anselmo