CONDIVIDI
Robert Kubica (©Getty Images)

F1 | Ecclestone pronto a comprare un sedile competitivo a Kubica

A quanto pare Robert Kubica può vantare un ammiratore speciale. Si tratta di Bernie Ecclestone. L’ex Supremo della F1 si sarebbe mostrato più volte disponibile a strappare un cospicuo assegno per trovare un volante di peso al polacco, rimasto fuori dalla massima serie dal 2011 a seguito dei postumi del terribile incidente occorsogli durante il Rally Ronde d i Andora.

A rivelarlo Marcin Czachorski, ex portavoce del 33enne. In effetti, dal paddock di Abu Dhabi,  l’88enne, pur definendosi contento del fresco contratto firmato dal vincitore del GP del Canada 2008 con la Williams, si è detto amareggiato per la sistemazione poco consona ad uno pilota del suo talento. Va infatti tenuto presente che la scuderia di Grove, quest’anno, ha chiuso in ultima posizione nella generale costruttori e in una stagione intera ha conquistato appena 7 punti.

Per sapere le ultime notizie su Robert Kubica CLICCA QUI

Se Ecclestone fosse stato ancora al vertice del Circus, penso che gli avrebbe trovato una macchina più competitiva“, ha confidato Czachorski a sport.pl.  “Di certo lo sport ne avrebbe tratto maggiore beneficio. Ad ogni modo Robert ha un suo programma e sa quale strada percorrere. Dobbiamo soltanto dargli un po’ di fiducia“.

Con un po’ di sano realismo è difficile immaginare che Ferrari, Mercedes o Red Bull possano nel 2020 decidere di ingaggiare il driver di Cracovia, in là con gli anni e dunque in totale controtendenza con i piani a lungo termine su cui di solito si basano i top team. Tuttavia, non sarebbe da escludere un suo futuro passaggio alla Haas. E questo anche senza intervento dei denari di zio Bernie, visto il legame tra Robert e la Ferrari, la quale potrebbe essere interessata a piazzarlo in una squadra a cui fornisce motore e altre componenti fondamentali della vettura per portare, in qualche modo, a compimento quello che era l’accordo stabilito per il 2012, ovvero di schierarlo in griglia da ufficiale del Cavallino.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori