CONDIVIDI

MOTOGP 2011 DUCATI РL´abbraccio della città servirà a fargli dimenticare i dolori alla spalla e a caricare tutto il team in vista dell´inizio del campionato 2011 di MotoGp, che vede per la prima volta il pluricampione del mondo di Tavullia in sella alla Rossa di Borgo Panigale.

¬´Sar√† una festa aperta a tutti – spiegano dalla Ducati – per far sentire all¬¥americano Nicky Hayden e al “nostro” Valentino Rossi l¬¥appoggio di tutti i dipendenti della casa motociclistica e il tifo e il supporto di tutti i bolognesi, e non solo, che riempiranno Piazza Maggiore¬ª.

Un battesimo di fuoco, c´è da giurare, per uno dei più popolari campioni dello sport nazionale, i cui dettagli completi verranno resi pubblici soltanto nei prossimi giorni. Valentino ha del resto già detto di sentirsi «più ducatista» di prima dopo i tre giorni di test a Sepang in Malesia, dove ha dovuto lottare contro gli acciacchi che ancora lo frenano, costringendolo a subire più di un secondo di distacco da Simoncelli, al decimo posto, mentre Hayden ha chiuso ottavo.

Ma a Bologna, che Valentino sia diventato più ducatista, non basta. Il bagno di folla in Piazza Maggiore, nel giorno cantato da un altro bolognese Doc come Lucio Dalla, gli servirà per diventare anche più bolognese di prima.

Repubblica.it