CONDIVIDI
photo Twitter

Non poteva esserci inizio peggiore per Fernando Alonso in Catalunya. Piove sul bagnato nel box McLaren. dopo appena 12 minuti dall’inizio delle Prove Libere 1 la monoposto è stata avvolta da una nuvola di fumo bianco e ha rilasciato una macchia di olio al momento di essere portata via dalla gru. A causare il problema ancora una volta un difetto al motore Honda, come annunciato dallo spagnolo via radio.

Il motore montato stamane è stato già utilizzato in Australia e Cina, oltre che nelle libere del Bahrain. Alonso quindi ha probabilmente bisogno di cambiare il motore, vedere se è possibile utilizzare uno dei precedenti e tentare di rimettersi in pista. Un danno che arriva nel venerdì più importante del Mondiale di Formula 1. Infatti al Montmeló vengono testati molti aggiornamenti, grazie alla natura versatile del tracciato iberico. Nel caso del team britannico questo ritardo si unisce alla stagione disastrosa.

Dopo aver scelto di saltare il GP di Monte carlo per partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis, le recenti dichiarazioni di Fernando Alonso lasciano presagire un addio alla scuderia di Woking a fine anno. La situazione è troppo difficile da sostenere psicologicamente. Alla finestra sembrano affacciarsi Mercedes, Ferrari e Renault.