CONDIVIDI
Daniel Ricciardo (Getty Images)

F1 | Daniel Ricciardo ha rotto con Red Bull, lo attende un team titolato

A circa metà stagione di F1 arriva la notizia che nessuno si aspettava. Daniel Ricciardo a fine anno lascerà la Red Bull, a comunicarlo con una nota è lo stesso team austriaco. Unitosi alla famiglia delle Lattine nel 2008 ha portato sin qui a casa 7 vittorie, 29 podi, 2 pole e 904 punti.

In Red Bull hanno anche fatto sapere che non ci sono ancora annunci in merito in riferimento a quello che sarà il futuro compagno di team di Verstappen. Di solito gli austriaci promuovono sempre il migliore dei piloti Toro Rosso, ma dopo aver perso l’anno scorso Sainz sembra difficile ad oggi trovare un pilota all’altezza della situazione.

Red Bull senza secondo pilota

Gasly sta facendo bene, ma non è all’altezza dei suoi predecessori, resta un nome caldo, ma probabile che in Red Bull si valutino anche altre soluzioni. Inoltre gli austriaci non hanno mai avuto due piloti giovani, ma sempre uno navigato e un ragazzino, da non trascurare anche l’ipotesi Kubica che spinge da tempo per un posto in F1.

Per quanto concerne, invece, il futuro di Daniel Ricciardo, l’australiano è stato annunciato in queste ore dalla Renault, che probabilmente perderà Sainz, pronto a volare in McLaren al posto di Vandoorne.

Il team francese, che in passato ha vinto anche due titoli mondiali con Fernando Alonso, è pronto ad offrire due anni di contratto a Ricciardo che punta a restare libero per il 2021 nel caso in cui si dovesse liberare un posto in Ferrari o Mercedes, veri obiettivi del pilota australiano.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori