CONDIVIDI
Daniel Ricciardo (Getty Images)

F1 | Daniel Ricciardo: “Bottas aggressivo? Finalmente, è sempre morbido”

Il Gran Premio d’Ungheria è stato decisamente avvincente e colorato soprattutto nel finale dalle difficoltà di Valtteri Bottas che ha dato vita a grandi duelli con Vettel prima e poi Ricciardo. Il pilota della Ferrari dopo diversi giri a studiare l’avversario ha deciso di rompere gli indugi alla prima curva, dopodiché in curva 2 ha perfezionato il definitivo sorpasso.

A quel punto però il driver Mercedes, ormai a gomme finite è andato lungo colpendo nel retrotreno Vettel, fortunatamente senza conseguenze per entrambi. Poco dopo Bottas si è ritrovato Daniel Ricciardo negli scarichi e lì è partita un’altra lotta.

Ricciardo stuzzica Bottas

L’australiano ha provato a superare il collega finlandese alla prima curva, ma quest’ultimo ha allungato la staccata colpendolo nella fiancata, costringendolo a girare fuori pista. Dopo poche tornate però Daniel Ricciardo è ritornato col fiato sul collo di Bottas e ha definitivamente perfezionato il sorpasso.

A fine gara i commissari hanno deciso di comminare 10 secondi di penalità a Bottas per il contatto con Ricciardo, ma fortunatamente per il finlandese non ha perso posizioni e ha chiuso comunque al 5° posto alle spalle proprio del pilota Red Bull.

Come riportato da “Sky Sport”, Daniel Ricciardo in merito al contatto ha così risposto: “Bottas un filino aggressivo? Finalmente è stato aggressivo, quell’uomo è stato sempre un po’ morbido come un gelato. Finalmente ha preso un po’ di forza, ma forse un po’ troppo, ma meglio di niente. Io ho lasciato spazio, ma lui ha fatto un po’ di più, ma all’ultimo giro sono riuscito a recuperare quella posizione e sono contento così con il 4° posto”.

Antonio Russo