CONDIVIDI
Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

 

 

Al sesto giro del Gran premio di Aragon Marc Marquez ha causato la caduta di Dani Pedrosa in seguito ad un lieve contatto, che ha provocato la rottura del cavo che aziona il traction control. Per Pedrosa nulla di grave, ma la corsa al titolo iridato può ritenersi conclusa. Per Marquez, invece, nulla di irregolare, in attesa del verdetto della direzione di gara.

“Ho toccato Dani, ma non è stato niente di speciale – ha dichiarato il rookie della Honda -. Dovrei averlo toccato con il braccio e forse con la leva della frizione, danneggiando il cavo del sensore del controllo della trazione. E’ un qualcosa di insolito, sono cose che non accadono quasi mai. Ho scelto l’opzione che reputavo più sicura, spero che stia bene fisicamente”.

“Se pensa che io sia troppo aggressivo – ha aggiunto – devo dire che guido così da tutto l’anno. Alla fine è il mio stile di guida e mi sento sicuro a guidare così… Andrò a parlarci, il rapporto con lui è buono e voglio continuare ad avere una buona relazione. Alla fine è importante che i compagni di squadra vadano d’accordo”.

 

Redazione

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori