CONDIVIDI
Antoine Meo (©Getty Images)

In una sesta tappa della Dakar caratterizzata da un percorso accorciato per le moto a soli 190 km per il pericolo di maltempo a spuntarla è stato Antoine Meo. Nel tragitto che ha portato il gruppo da Arequipa e La Paz il pilota KTM non ha attaccato da subito, ma ha preferito adottare un approccio in crescendo. Ottavo al WP6, il francese si è presentato terzo al 7, secondo all’8 e sotto al traguardo ha preceduto di 30″ la Honda di Kevin Benavides, che con questo ottimo risultato si è portato al comando della generale, aiutato altresì dalla giornata poco luminosa dell’ex capolista Adrien van Beveren,giunto 10° a 3’27 dal vincitore.

Terzo posto a pari-merito con l’argentino per Toby Price su KTM al comando fino quasi al traguardo. Quarto e pure lui poco distante dal top  Diego Martin Duplessis del MEC Team, quindi Daniel Olivereras Carreras della Himoinsa Racing.

Sesto Pablo Quintanilla su Husvqarna a 2′ dalla vetta, poi Daniel Jager su Husqvarna. Ottavo l’austriaco della KTM Matthias Walkner, seguito da Xavier de Soultrait con la Yamaha a 3’12. Soltanto undicesimo a 3’30 uno dei mattatori di questo avvio di raid e trionfatore della speciale di mercoledì  Joan Barreda Bort, incapace in questa occasione  con la sua Honda di trovare il ritmo utile per un altro centro nel passaggio in terra boliviana. Dodicesimo Michael Metge e quindicesimo Stefan Svitko. Dicottesimo Laia Sanz su KTM a 4’55. 21° Franco Caimi su Yamaha a 6’52. Per quanto concerne gli italiano Jacopo Cerutti ha chiuso 28° a 9’50 su MRG. In forte difficoltà a oltre 22′ Alessandro Botturi, solo 45°, mentre è andata meglio a Maurizio Gerini, 37° con la sua Husqvarna.

Classifica Dakar 2018 moto dopo la tappa 6:

1 Kevin Benavides Honda 16.33’20”
2 Adrien van Beveren Yamaha +1’57”
3 Matthias Walkner KTM +2’50”
4 Xavier de Soultrait Yamaha +9’24”
5 Joan Barreda Honda +9’33”
6 Toby Price KTM +9’39”
7 Antoine Meo KTM +10’42”
8 Pablo Quintanilla Husqvarna +16’42”
9 Gerard Farres KTM +18’08”
10 Stefan Svitko KTM +29’11” +1’00”

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori