CONDIVIDI
Antoine Meo (©Getty Images)

Sui quasi 500 km che hanno portato la carovana dei centauri da Uyuni a Tupiza a uscire vincitore è stato il francese Antoine Meo. Il pilota KTM è stato a lungo in lotta con Rick Brabec su Honda, beffato per appena 1’08. Buon terzo posto per Toby Price, ora sul podio virtuale della corsa, con la sua KTM, quindi l’argentino Kevin Benavides che passo passo sta mangiando tutto il vantaggio al leader della generale Adrien Van Beveren, oggi 7°. Quinta la KTM di Stefan Svitko a precedere quella dell’austriaco Matthias Walkner, staccato dal vincitore di 7′

Ottimo ottavo lo stoico Joan Barreda Bort su Honda, più forte dei dolori al ginocchio che lo hanno pesantemente infastidito durante la giornata di sabato. Strepitosa nona la brava Laia Sanz su 14’15 su KTM. Chiude la ytop 10 Johnny Aubert su Gas Gas.

Da segnalare il ko di Xavier De Soultrait, che al km 171 è stato costretto a dire addio ai sogni di gloria. Vittima di una brutta caduta in sella alla sua Yamaha, il transalpino è stato evacuato in elicottero e secondo le prime indicazioni si sarebbe infortunato al ginocchio ed al gomito sinistro.

Per quanto concerne gli italiani 23° a 27’33 Alessandro Botturi su Yamaha davanti a Maurizio Gerini 24° su Husqvarna. 27° Jacopo Cerutti pure lui su moto svedese. In forte difficolt Pavlo Quintanilla su Husqvarna giunto a 1h13.

La dichiarazione

“Ho attaccato a fondo sin dal mattino. L’obiettivo era di recuperare 6 o 7 minuti dai primi del general ranking, per cui avendo spinto fino alla fine non posso che essere soddisfatto. Mi sono fermato soltanto per aiutare Quintanilla e al km 400 quando sono caduto. Per fortuna nessun problema successivo. Con l’annullamento della tappa di domani lamia strategia verrà un po’ compromessa. Ad ogni modo tutto può ancora succedere”, il riscontro di Meo.

Classifica Dakar 2018 Moto dopo la tappa 8:

1 Adrien van Beveren Yamaha 27.22’03”
2 Kevin Benavides Honda +0’22”
3 Matthias Walkner KTM +6’34” +1’00”
4 Toby Price KTM +7’35”
5 Joan Barreda Honda +8’01”
6 Antoine Meo KTM +9’56” +1’00”
7 Stefan Svitko KTM +31’55” +1’00”
8 Ricky Brabec Honda +31’58”
9 Gerard Farres KTM +45’52”
10 Johnny Aubert Gas Gas +1.09’02” +3’00”