CONDIVIDI
McLaren (Twitter)

In vista della prossima stagione di Formula 1 ci sono molte aspettative. A Ferrari e Mercedes, infatti, potrebbero affiancarsi anche Red Bull e McLaren. Le Lattine hanno mostrato già una grande crescita sul crepuscolo della stagione scorsa e mirano a colmare definitiva il gap con Maranello e Stoccarda.

Per quanto concerne la McLaren, invece, a rinvigorire le speranze degli inglesi ci sta pensando il nuovo propulsore Renault. In questi ultimi anni, infatti, la scuderia britannica ha sempre asserito di aver costruito una buona monoposto la cui unica pecca era il motore Honda, sempre troppo fragile (davvero tante le rotture) e con poca potenza rispetto a tutti gli altri.

Occhi puntati su Alonso

A rendere ancora più convinti della propria competitività gli uomini McLaren ci sta pensando naturalmente anche Fernando Alonso. Lo spagnolo, è inutile dirlo, nonostante gli ultimi anni bui ha sempre dimostrato di essere un pilota di altissimo profilo.

La nuova McLaren sarà presentata domani mattina, ma un curioso incidente ha rotto il day-one degli inglesi. La vettura, infatti, arrivata all’aeroporto di Pamplona era coperta da un telo nero. Purtroppo però una forte folata di vento ha sollevato il telo rendendo a tutti visibile la nuova monoposto.

L’account Twitter dello stesso aeroporto ha pubblicato la curiosa immagine, che ci svela anche il colore della nuova McLaren, un arancione papaya. La foto è stata poi successivamente cancellata, ma era troppo tardi. L’ingordo mondo del web, infatti, ha subito fatto proliferare lo scatto in tutto il globo, con buona pace degli inglesi.

Antonio Russo