CONDIVIDI
Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Sebastian Vettel vince, ma un tabellone vola in pista

Sebastian Vettel trionfa al Gran Premio d’Australia. Il pilota tedesco, scattato dalla 3a posizione ha tenuto bene nei primi giri sino al colpo di genio del team. La Ferrari, infatti, ha deciso di allungare la prima parte di gara dell’ex Red Bull per permettergli una seconda parte più aggressiva, a quel punto però è entrata in scena la fortuna e tanta, tanta bravura da parte di squadra e pilota.

Sfruttando il regolamento e ogni centimetro di pista, Sebastian Vettel è rientrato subito ai box ed è uscito fuori davanti ad Hamilton. A quel punto è partita una vera e propria lotta di nervi tra i due. Il driver britannico però a causa di un errore si è messo a distanza di sicurezza dal tedesco per poi rifarsi di nuovo sotto.

Brivido nel finale

La partita però si è chiusa a pochi giri dalla fine, quando Lewis Hamilton ha accusato un problema (probabilmente di elettronica e di gomme) e ha messo a rischio addirittura la sua 2a posizione insidiata negli ultimi metri da Raikkonen e Ricciardo.

Giornata strepitosa per la Ferrari, che ha portato a casa un doppio strepitoso podio, oltre la grande vittoria di Sebastian Vettel, infatti, si segnala anche l’ottimo 3° posto di Kimi Raikkonen. Brividi negli istanti finali di gara, quando il tedesco ha vinto la gara dal muretto Ferrari è volato un tabellone in mezzo alla pista con la scritta RAI (Riferimento a Raikkonen).

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori