CONDIVIDI
Marc Marquez e Casey Stoner (Getty Images)
Marc Marquez e Casey Stoner (Getty Images)

 

 

In occasione del Gran Premio d’Australia Casey Stoner effettuerà un giro d’onore prima della partenza, per la gioia di tanti tifosi e semplici appassionati che non hanno mai dimenticato l’ex campione della classe regina.

Ironia della sorte al suo posto, in sella alla Honda ufficiale, è arrivato il baby campione Marc Marquez, ormai ad un passo dalla conquista del titolo iridato. Il pilota spagnolo ha lasciato spazio a lunghe riflessioni dopo il suo sorpasso ai danni di Pedrosa sul circuito di Singapore e Stoner non usa mezzi giri di parole…

 

“Di Aragon ho visto solo qualche filmato. Preferirei non commentare, ma qualche pilota si dovrebbe calmare“, ha affermato Casey in un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Ho grande rispetto per lui, ma quest’anno non rispetta chi ha intorno. La cosa in cui ho creduto di più è il rispetto tra piloti: ne devi avere molto altrimenti non fai tanta strada”.

“Marc ha avuto una carriera diversa da Valentino – ha proseguito Stoner -. L’ho rispettato in passato e per quello che sta facendo ora. Ma dovrebbe essere più corretto. Ha avuto tanti quasi contatti quest’anno, è stato vicino a coinvolgere altri piloti: si deve calmare. Va forte, di sicuro vincerà dei Mondiali, ma deve rispettare di più gli altri piloti. E la Federazione – ha concluso -dovrebbe prendere decisioni forti, anche se di solito loro evitano di prendere decisioni scomode”.

 

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori