CONDIVIDI
(©YouTube)

Motorsport| Brivido nel rally! Ambulanza contromano a folle velocità sul percorso

Se l’è vista davvero brutta Alain Halley. Il pilota transalpino era in piena speciale quando si è trovato faccia a faccia con un’ambulanza che sfrecciava ad altissima velocità in senso contrario rispetto al percorso stabilito.

L’evento è accaduto la scorsa settimana durante il Rally di Pont-l’Evêque, gara regionale francese, ma solo questo martedì il driver protagonista suo malgrado, ha voluto parlare pubblicamente del rischio evitato.

Il fatto

E’ bene chiarire che l’ambulanza era partita per intervenire su un incidente, ma per la fretta di recarsi sul posto, anziché attendere l’ok dall’organizzazione che avrebbero dovuto fermare l’attività in strada e neutralizzare la prova, ha forzato il punto di controllo e si è gettata a kamikaze sullo stage incrociando pericolosamente 3 vetture, ovviamente ignare di cosa stava succedendo.

Tra queste quella dell’equipaggio Halley – Tifagne.

Lo spavento e l’accusa

Decisamente alterato per l’adrenalina extra provata Alain ha denunciato tramite una lettera: “Da principale interessato posso dire che c‘è un solo responsabile nella vicenda, ossia l’autista dell’ambulanza“, le sue parole. “Considerato dove era avvenuto l’incidente non c’era motivo di mandare i soccorsi in senso inverso, se non avendo prima preso dei provvedimenti e fermato le macchine impegnate nella competizione. La prima regola per chi deve soccorrere, è quella di non creare ulteriori incidenti“.

Ovviamente mi dispiace che ci sia stato bisogno di un intervento rapido per un caso  critico sulla Saint Hymer, ma quando ci sono degli eventi sportivi, occorre avere rispetto”, ha proseguito. “Adesso, a freddo, mi rendo davvero conto che avrei potuto rimetterci la vita nonostante gli organizzatori facciano sempre di tutto per metterci in sicurezza. Questa persona merita una sanzione. Almeno dovrebbe scusarsi per averci messo in pericolo “.

Non è la prima volta nel 2018 che capita qualcosa del genere. Nell’ultimo appuntamento del WRC in Australia, prima un trattore ha fatto incursione sempre contromano mentre era in prova il pilota Hyundai Andreas Mikkelsen, quindi due spettatori si sono sdraiati a bordo strada per fotografare l’arrivo di un’altra i20, quella del belga Thierry Neuville.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori