CONDIVIDI
(©Renault Official)

F1 | Anche la Renault ha tolto i veli alla sua RS19

A differenza di Toro Rosso e Williams che hanno presentato la loro nuova vettura con un video flash e brutale, almeno la Renault ha fatto crescere la suspense.

Prima è partita con una clip carrellata di tutte le coppie che si sono avvicendate dal 2016, quindi Kevin Magnussen – Jolyon Palmer, Nico-Hulkenberg – Jolyon Palmer e Nico Hulkenberg – Carlos Sainz, per arrivare a quella 2019 formata da Hulk e Daniel Ricciardo, appena sbarcato ad Enstone-Viry da una vita nel gruppo Red Bull, e da un’immancabile celebrazione della francesità della Casa con immagini della fabbrica ed altre dello scorso GP di Le Casellet.

Quindi una ventina di minuti dopo è arrivato il post più atteso, quello dello svelamento dei colori che vedremo nel campionato al via dal 17 marzo in Australia. E’ bene precisare che pur essendoci degli elementi di novità come il musetto e l’ala anteriore, in conformità con la nuove regole volte a diminuire l’impatto dell’aerodinamica, l’auto mostrata è essenzialmente la RS18.

Cosa dire della livrea? Molto simile a quella del 2018, ha aumentato ulteriormente i suoi spazi di nero, con il giallo ristretto al muso, ai profili della pinna e all’alettone.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori