CONDIVIDI
Fernando Alonso (©Getty Images)

Scattato dall’11esima piazzola conquistata in una qualifica in parte fotocopia di quelle della McLaren motorizzata Honda, Fernando Alonso ha saputo riscattarsi e domenica e grazie ad una gara solida e condita da alcuni bei sorpassi si è potuto portare via dall’Australia e dal weekend inaugurale della F1 2018 un confortante 5° posto.

“E’ stata una bella corsa”, ha confidato soddisfatto alla fine non senza lanciare una frecciata a Sakura. “Siamo in grado di giocarcela con le altre auto combattendo ruota a ruota, non come gli anni scorsi che ci mancava potenza“. E proprio a questo proposito l’asturiano ha rivelato di aver sempre creduto nella chance di ripresa dopo tre stagioni di difficoltà. “Non ho mai perduto grinta o speranza, il fatto è che prima non potevamo lottare per qualcosa di importante, ma solo per punticini e neppure avevamo le carte per approfittare di eventuali intoppi di chi ci precedeva, quindi ci meritiamo di avere delle opportunità”.

Pur riconoscendo l’inavvicinabilità, almeno per il momento, di Mercedes e Ferrari, il due volte iridato si è detto piuttosto ottimista circa invece la possibilità si raggiungere e forse superare “gli energetici”  alla luce di quanto successo a Melbourne.

“Negli ultimi 20 giri mi sono dovuto difendere da Max Verstappen, ma non ho sofferto più di tanto e questa è la cosa più positiva”, ha commentato. “Abbiamo ancora del potenziale nascosto da tirare fuori. Arriveranno degli aggiornamenti di telaio e power unit per i prossimi GP. Per ora le sensazioni sono buone. Come squadra abbiamo concluso con entrambe le macchina in top ten, tuttavia c’è ancora tantissima strada davanti a noi”.

“Il pacchetto McLaren-Renault è molto forte, poi quando avremo le novità lo saremo ancora di più. Adesso andiamo in Bahrain con grande carica, il nostro obiettivo è battagliare con i primi tre team. Il prossimo sarà la Red Bull“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori