CONDIVIDI

Kiara FontanesiKiara Fontanesi si aggiudica il sesto titolo mondiale di Motocross sullo sterrato di Imola. Nella Gara-2 decisiva per avere la meglio sulla diretta inseguitrice Nancy Van De Ven, distaccata di soli 5 punti dopo la vittoria di ieri in Gara-1, la pilota parmense si è aggiudicato il secondo round che vale oro. Sarebbe bastato anche un secondo posto senza prendersi troppi rischi, invece ha voluto deliziare il pubblico di casa accorso numeroso per lei.

Partita dalla quarta posizione ha subito scavalcato Amandine Verstappen (Ktm) e al secondo giro ha realizzato il sorpasso decisivo del Mondiale sulla olandese Nancy Van De Ven (Yamaha). prima di conquistare la leadership con la mossa su Larissa Papenmeier (Suzuki). La quarta vittoria di manche dell’anno ha sigillato la conquista del titolo, il sesto in carriera, dopo i quattro titoli consecutivi dal 2012 al 2015 a cui si sono aggiunti quelli del 2017 e di quest’anno. “E’ incredibile vincere qui, davanti al pubblico di casa – ha detto Kiara Fontanesi a fine gara -. E’ un titolo in parte inaspettato e quindi ancora più speciale. Avevo iniziato la stagione senza pensare al campionato, bensì a vincere quante più manche possibile. E ora sono davvero orgogliosa del traguardo appena raggiunto”.

Gara 1 WMX: Nancy Van De Ven (Yamaha) in 24’24”838, 2. Kiara Fontanesi (Yamaha) + 5”287, 3. Larissa Papenmeier (Suzuki) + 7”374

Gara 2 WMX: 1. Kiara Fontanesi (Yamaha) in 23’52”229, 2. Nancy Van De Ven (Yamaha) + 1”873, 3. Larissa Papenmeier (Suzuki) + 30”222 Giornata WMX: 1. Kiara Fontanesi (Yamaha) 47 pt., 2. Nancy Van De Ven (Yamaha) 47 pt., 3. Larissa Papenmeier (Suzuki) 40 pt.

Campionato WMX: 1. Kiara Fontanesi (Yamaha) 260 pt., 2. Nancy Van De Ven (Yamaha) 252 pt., 3. Larissa Papenmeier (Suzuki) 231 pt.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori