CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Yamaha deve capire che questo non basta”

Valentino Rossi non ha vissuto una buona prima giornata di test a Jerez. Il Dottore è stato costretto a stare a lungo tempo fermo per un guaio tecnico occorso alla sua Yamaha. Nonostante tutto il 46 è riuscito comunque a svolgere quasi tutto il programma di lavoro di giornata prefissato dal team di Iwata.

Come riportato da “Motorsport.com”, Valentino Rossi ha così commentato la prima giornata di test a Jerez: “La giornata in fondo non è andata malissimo perché siamo comunque riusciti a fare abbastanza lavoro. Stiamo decidendo quale specifica di motore adottare, ma la situazione sembra già abbastanza chiara. Domani proveremo a fare altro, ma non mi sembra che abbiamo fatto uno step così grande”.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti su Valentino Rossi CLICCA QUI

Valentino ancora pessimista

Il Dottore ha poi proseguito: “Sono indietro in classifica perché non sono riuscito a fare il tempo. Il motore faceva uno strano rumore e quindi mi sono fermato. Come passo sto messo meglio, ma i top mi sembrano andare più forte. Io e Maverick siamo abbastanza d’accordo, entrambi vogliamo il motore con più freno motore. Dobbiamo essere realisti, non andiamo forte come i primi. Mi sembra che Ducati e Honda vadano più forte, ma anche Suzuki“.

Valentino Rossi ha poi così concluso: “Secondo me va meglio rispetto alla gara, ma anche perché fa molto più fresco. Poi in inverno a Jerez volano tutti e poi in estate si va in difficoltà. Vinales è andato più veloce di me, ma ancora devo vedere i dati. In ogni caso mi pare che le Ducati, Marquez e le Suzuki vadano un pochino meglio. Siamo più o meno dove eravamo nel 2018. Yamaha deve capire che questo non basta, se domani corriamo chiudiamo quinti o sesti. La pista molto rovinata in tanti punti, la situazione è difficile”.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori