CONDIVIDI
Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP Misano, Valentino Rossi rifiuta la mano di Marquez: “Per me va bene così”.

Valentino Rossi farà leva sul sostegno del pubblico per tentare di inseguire una vittoria che manca da 21 GP, dal GP di Assen dell’anno scorso. Yamaha ha bisogno di interrompere una scia negativa per risollevare il morale e regalare un sorriso al popolo giallo che questo fine settimana accorrerà in massa per tifare il campione di Tavullia.

L’autodromo di San Marino è a pochi chilometri dalla roccaforte di Valentino Rossi, motivo per cui questo appuntamento è particolarmente sentito dal pesarese. “Sono molto contento di essere qui a Misano, la gara più speciale insieme al Mugello per me e per tutti i tifosi, questa forse ancora di più perchè è davvero vicino a casa mia. L’anno scorso è stato un grande peccato perchè mi sono infortunato e non è stato semplice seguire la gara di casa”, ha esordito in conferenza stampa.

Possibile attendersi qualche passo avanti dopo l’ultimo test privato? “Il test ad Aragon è stato molto importante, una pista importante per me e yamaha, ma dobbiamo vedere in un week-end di gara insieme agli altri piloti per capire il nostro vero livello”.

La querelle tra Rossi e Marquez e il primo ricordo di Misano

I giornalisti sono tornati sulla diatriba con Marc Marquez, dopo che lo spagnolo della HRC si è detto pronto a chiedere scusa a Valentino Rossi. Ma il pilota di Tavullia rifiuta la mano dell’avversario. “Ho sentito la sua intervista ma non saprei. In realtà non c’è nessun problema tra me e Marc, non capisco perchè dovremmo riappacificarci, per me le cose vanno bene così”, ha detto con un certo sarcasmo.

Infine il primo ricordo legato a questa pista. “Era la fine del 1992 ed era la prima volta che ho usato una moto in circuito, la pista era diversa perchè era nel senso opposto e anche il tracciato era più corto. Era una grande emozione, una Cagiva 125 e ero molto piccolo, avevo una vecchia tuta di Graziano e quando entrai in pista ho capito che era quello che volevo fare nel resto della mia vita”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori