CONDIVIDI
Valentino Rossi (©Getty Images)

Valentino Rossi è molto amato in tutto il mondo e nonostante i suoi 38 anni e un mondiale che ormai latita da 8 anni è seguitissimo anche tra i bambini. Ieri proprio uno di questi piccoli tifosi ha catturato l’attenzione dei media. Subito dopo la caduta nelle ultime curve del Gran Premio, infatti, le telecamere della regia internazionale hanno indugiato su un bambino vestito manco a dirlo con gadget griffati dal 46 che era letteralmente disperato, in lacrime, mentre il padre cercava di consolarlo.

Solo una settimana fa, durante il Gran Premio di Spagna di Formula 1 un’analoga vicenda si era svolta sugli spalti, con un piccolo tifoso in lacrime in seguito al ritiro del suo beniamino Kimi Raikkonen. In quell’occasione gli uomini Ferrari si sono subito attivati per intercettare il piccolo e come premio di consolazione gli hanno permesso di conoscere il suo beniamino, il campione del mondo 2007.

Magari arriverà un premio anche per il piccolo fan di Rossi

Valentino Rossi probabilmente a fine gara era troppo amareggiato per accorgersi che in tribuna c’era un suo piccolo tifoso che era altrettanto disperato. Magari il Dottore nei prossimi giorni rivedendo la gara potrebbe accorgersi di quel bambino e magari chissà invitarlo per il prossimo Gran Premio al Mugello.

Intanto Valentino Rossi prepara l’offensiva sul tracciato di casa dove la vittoria manca dal 2008. Dall’altro lato, invece, Maverick Vinales, forte della leadership riconquistata arriva su un tracciato che sinora in MotoGP gli ha portato un 7° e un 8° posto. Al Mugello per il pilota spagnolo il successo manca, invece, dal 2012 in Moto3 (quella per Vinales resta anche l’unica affermazione in carriera sul tracciato italiano).

Per quanto concerne la lotta mondiale Valentino Rossi oltre che con i soliti noti Marquez e Vinales a quanto pare quest’anno dovrà vedersela anche con Pedrosa, che grazie alla cura Gibernau sembra aver trovato una costanza di rendimento mai vista che lo ha proiettato di diritto di nuovo nel lotto dei migliori piloti di questa MotoGP.

Antonio Russo