CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “È difficile non vincere, ma un successo non cambia le cose”

La situazione in casa Yamaha continua ad essere tesa, nonostante la pista australiana sembri poter favorire le moto di Iwata. Valentino Rossi, infatti, mette in guardia da facili entusiasmi nel caso in cui questa moto riesca a vincere una gara da qui alla fine del campionato.

Come riportato da “Motorsport.com” Valentino Rossi a margine delle prove libere ha così dichiarato: “Anche se dovessimo vincere da qui alla fine, la sostanza non cambia. Gli altri sono più competitivi di noi. Poi ci sono domeniche in cui va un po’ meglio, ma non cambia molto. Le stagioni in Ducati sono state molto più complicate perché andavo in difficoltà con la moto. Non vincere è difficile, ma quest’anno mi sono divertito”.

Il Dottore contento per Folger

Il Dottore ha poi continuato: “Maverick dice quello che dico anche io, che la Yamaha deve lavorare per risolvere i problemi. I nostri stili di guida sono simili, ma non uguali, alla fine abbiamo dei problemi da tanto tempo. Io ho i miei problemi e lui ha i suoi, ma se lavoriamo insieme nella stessa direzione allora miglioreremo entrambi”.

Valentino Rossi ha poi parlato ancora del confronto tra Yamaha e le altre marche: “Honda e Ducati vanno più forte e Suzuki che ha un motore 4 cilindri in linea come il nostro ha fatto degli enormi passi in avanti quindi credo che questa sia una buona motivazione per Yamaha a fare meglio. Anche loro credo vorranno vincere. Credo che a Valencia ci sarà qualcosa da provare, spero solo sia la cosa giusta. Ho parlato anche con dei pezzi grossi in Yamaha e mi hanno detto che i soldi non sono un problema”.

Infine il 46 ha parlato di Pedrosa che farà il collaudatore: “Dani è ottimo perché ha un buon bagaglio di conoscenze della Honda e la KTM ha fatto una bella mossa a prenderlo. Avere un tester così veloce è importante, ma noi l’anno prossimo avremo Folger e io sono contento perché è un grande talento e quindi ci darà una mano. Forse ci sarà anche a Valencia ma non sono sicuro”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori