CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi vede le Ducati in difficoltà

Valentino Rossi dopo la buona prestazione in Argentina nella passata stagione vuole salire sul podio anche domenica. Le premesse ci sono perché dopo le Honda, che appaiono imprendibili, sembrano esserci proprio le Yamaha. Il Dottore ha chiuso le seconde libere al 7° posto. Molto però dipenderà anche dal clima che si ritroveranno ad affrontare i piloti in gara. Si prevede infatti pioggia.

Come riportato da “Sky Sport”, Valentino Rossi a margine delle prove ha così dichiarato: “La cosa importante era cercare di stare nei 10 e sono 7°, quindi questo è sicuramente buono perché domani non si sanno le condizioni. Sono abbastanza contento del passo di gara perché con le gomme dure riesco ad essere abbastanza veloce anche se c’è ancora da lavorare”.

Con le morbide non si migliora

Il Dottore ha poi continuato: “Con le gomme morbide faccio più fatica, mi aspettavo di migliorare di più, invece non ho migliorato abbastanza. Quindi dovremo cercare di capire cosa fare domani in qualifica. Poi bisognerà aspettare domenica perché il tempo è molto incostante e speriamo in una gara asciutta. C’è da lavorare un po’ in tutte le aree però con le gomme da gara non mi trovo male e questa è la cosa più importante”.

Infine Valentino Rossi ha così concluso: “Mi aspettavo la Honda veloce qui, soprattutto Marquez, ma anche Crutchlow e Pedrosa. C’era un po’ da vedere la Ducati perché in questa pista ha sempre sofferto e almeno oggi li vedo un po’ in difficoltà bisognerà aspettare domenica”.

Antonio Russo