CONDIVIDI
Valentino Rossi (Bonora Agency)

MotoGP | Valentino Rossi: “Dovizioso si lamenta? Vorrei averli io i suoi problemi”

Valentino Rossi anche qui a Misano sembra non avere una moto in grado di poter lottare per il successo. Ad oggi la Yamaha manca dal gradino più alto del podio da più di un anno. Un digiuno per terribile per quella che è a tutti gli effetti una super-potenza del motociclismo mondiale.

Come riportato da “Motorsport.com”, Valentino Rossi a margine delle prove libere odierne ha così dichiarato: “Era molto importante stare nei primi 10 già oggi pomeriggio perché non sappiamo domani il meteo come sarà e alla fine ce l’abbiamo fatta. In ogni caso è stata una giornata complicata perché la pista ha poco grip e rispetto ai test facciamo più fatica. Come gomme pensavamo di dover andare con le dure, invece, credo che ci vorranno le medi o le morbide”.

Il Dottore vede già miglioramenti

Il Dottore ha poi continuato: “Da un lato sono contento perché comunque ho un buon feeling con la moto e vado meglio rispetto ai test. Sono ottavo e c’è comunque da lavorare. In tante cose non sono ancora al top e c’è tanto da lavorare. Bisognerà lavorare sull’elettronica e il bilanciamento della moto però è importante stare nei 10”.

Informato delle lamentele di Dovizioso sulle gomme, Valentino Rossi ha poi replicato: “In fondo è solo primo, vorrei averli io i suoi problemi. La pista è scivolosa rispetto ai test perché c’è meno gomma. Sarebbe bello se le condizioni migliorassero durante il weekend. Purtroppo nel mio giro migliore ho beccato Abraham davanti che mi ha rallentato altrimenti potevo essere un po’ più avanti”.

Il 46 ha anche parlato del nuovo pilota Ponsson: “Credo sia sbagliato avere un pilota che si deve misurare con gente che guida queste moto da 20 e 10 anni. In MotoGP ci dovrebbero essere i migliori 25 piloti del mondo, magari sto ragazzo va pure forte, ma non doveva essere buttato così nella mischia. Con Gadda stiamo lavorando più per il futuro che sull’immediato e per ora sembra che Maverick stia traendo più vantaggi di me, ma sicuramente va già un po’ meglio per tutti”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo