CONDIVIDI
Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Marc Marquez ha conquistato la pole position nelle Qualifiche MotoGP del Gran Premio di Valencia. Non poteva andare meglio per il leader del campionato, che ha 21 punti di vantaggio da gestire nell’ultima gara su un Andrea Dovizioso che invece partirà nono.

Lo spagnolo, come sempre, ha dato tutto ed è andato anche oltre limite. Infatti anche in Q2 è arrivata una caduta, per fortuna indolore e non compromettente. Ormai le sue scivolate tra Prove Libere e Qualifiche non fanno più notizia, però il pilota della Honda ci ha ormai fatto capire che è in corsa che poi non sbaglia. Quando conta non commette errori.

MotoGP Valencia, Marc Marquez dopo le Qualifiche

Marc Marquez al termine delle Qualifiche MotoGP di Valencia si è così espresso ai microfoni di Sky Sport: “Quando sono caduto ero arrabbiato. Comunque ho fatto la pole position e sono contento. Avrò il Marquez style fino al warmup, dopo in gara vediamo. Sto provando ad essere lo stesso di sempre, cercando di spingere tanto nelle prove e poi vediamo in gara se serve cambiare qualcosa. Dobbiamo vedere dov’è Dovizioso, dove possiamo arrivare. Sono contento che il passo sia buono, mi sento bene e questo è la cosa più importante”.

Gli viene domandato se pesa di più al fatto che lui parta in pole position oppure che Andrea Dovizioso, costretto a vincere, parta indietro. Lo spagnolo risponde: “Per il momento la cosa più importante è che il mio obiettivo di ieri, cioè lavorare bene per la gara, lo abbiamo raggiunto. Oggi volevo conquistare la prima fila e lo abbiamo fatto. Non guardo cosa fanno gli altri, ma penso a cosa devo fare io”.

A Marquez viene poi chiesto se per il suo stile di guida sia meglio stare davanti piuttosto che farsi assorbire alla partenza, dunque conviene spingere. Marc replica: “Per questo oggi era quasi più importante che domani. Qualifiche e partenza erano più importanti degli ultimi giri. Partire davanti e bene toglie un po’ di rischio. Vedremo, anche perché in prima fila siamo io, Zarco e Iannone. Se vedi questo dici ‘Pericolo’ (ride, ndr). Vedrò di fare la mia gara, comunque sono contento”.

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori