CONDIVIDI
Marco Melandri (Getty Images)

SBK | UFFICIALE: Marco Melandri nuovo pilota GRT Yamaha

Finalmente è arrivata la notizia che tanti attendevano: Marco Melandri ha firmato per la il team GRT Yamaha. Una news che era nell’aria, dopo le voci che si erano diffuse negli ultimi giorni.

Al termine dell’ultima gara del campionato Superbike sembrava che il ravvenate dovesse ritirarsi o andare a correre altrove. Ma una soluzione è stata trovata, dopo che Ducati lo aveva appiedato. Melandri vestirà la tuta di una cenerentola della SBK, il team GRT Yamaha che però avrà ambizioni di tutto rispetto potendo contare sul materiale della squadra ufficiale dato tra le mani di Alex Lowes e Michael van der Mark.

Se sei interessato a tutti gli aggiornamenti sulla SBK CLICCA QUI

Superbike, un 2019 da protagonista per Melandri

Il team che ha deciso di puntare su Marco Melandri proviene dalla classe Supersport dove ha sfiorato il titolo nel 2018 con Lucas Mahias, dopo averlo vinto proprio col pilota francese nel 2017. Ad accompagnare in questa avventura il ravennate, invece, ci sarà proprio quel Sandro Cortese che il titolo lo ha vinto quest’anno.

Un bel colpo per il Team Yamaha GRT che farà correre insieme un campione del mondo 250 e un campione del mondo Supersport e Moto3. Due rider di sicura esperienza che potranno dare una grossa mano per far crescere squadra e moto. La Yamaha, infatti, dopo gli ottimi risultati della passata stagione punta ad infilarsi definitivamente tra Kawasaki e Ducati nella lotta al titolo. La R1 è cresciuta costantemente in questi anni e il 2019 deve essere l’annata del definitivo salto di qualità nel campionato SBK.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori