CONDIVIDI
Jorge Lorenzo e Valentino Rossi (Getty Images)

Dopo le sportellate in Yamaha i rapporti tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi sono diventati sempre più tesi. I due spesso hanno dimostrato apertamente di non sopportarsi e in pista hanno dato vista a duelli davvero mozzafiato. Lo spagnolo approdato al team di Iwata nei primi due anni ha subito dimostrato di poter infastidire il Dottore.

I rapporti tra i due negli anni sono diventati sempre più tesi finché nella squadra non è stato alzato un vero e proprio muro. Nel 2010 per Jorge Lorenzo è arrivato il primo titolo mondiale in MotoGP, mentre l’anno successivo Valentino Rossi decise di lasciare la Yamaha per approdare in Ducati.

Attestato di stima dal padre di Lorenzo

Dopo il ritorno del Dottore nel team di Iwata le cose tra i due migliorarono leggermente sino al tormentato 2015 con la lotta a tre con Marquez, che rigettò il rapporto tra i due di nuovo nel baratro. Dal 2017 Jorge Lorenzo è passato in Ducati, con tutte le difficoltà del caso.

Incredibilmente però a porgere il ramoscello d’ulivo a Valentino Rossi in questi giorni ci ha pensato il papà di Jorge Lorenzo, Chicho, che gli ha dedicato una bella clip celebrativa in cui racconta la carriera del Dottore.

Il video è accompagnato dalla seguente didascalia: “Valentino Rossi è il pilota più popolare di tutti i tempi e il suo score lo conferma come uno dei migliori della storia, per molti il migliore, ma ciò che è indiscutibile è che è riuscito a rendere popolare questo sport più di ogni altro pilota. Ecco perché merita questo tributo”.

Sicuramente un bel gesto da parte del signor Lorenzo, che speriamo possa servire a stemperare i rapporti tesi che permangono ormai da troppo tempo tra il figlio e Valentino Rossi.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori