CONDIVIDI
Tony Cairoli (photo Facebook)

Tony Cairoli ha ricevuto un regalo special dalla KTM dopo la vittoria nel campionato mondiale motocross. Il nove volte iridato ha avuto la possibilità di effettuare un test sulla KTM da MotoGP.

Il pilota italiano ha sostenuto il test a Valencia sulla RC16, la stessa che guidano Pol Espargaro e Bradley Smith nel Motomondiale. Sicuramente si è divertito molto nel provare il prototipo austriaco, che nel corso della stagione è migliorato. Infatti, per la casa motociclistica di Mattighofen era l’esordio nella classe regina e dunque era normale fare un anno di apprendistato e crescita.

Cairoli il 17 ottobre a Valencia ha avuto modo di superare i 300 km/h, provando l’ebrezza di correre ad altissima velocità. Certamente molto emozionate, un’esperienza unica che non tutti possono provare. Un bel premio per una leggenda come Tony, arrivato a nove titoli mondiali in motocross. E nel 2018 sicuramente vorrà arrivare a quota dieci, un obiettivo finora sfuggito a Valentino Rossi nel Motomondiale.

Il ‘Dottore’, fermo a nove titoli, a Sepang ha messo in evidenza che la KTM sta andando bene: “I loro piloti non sono andati male, avevano buone linee. KTM ha fatto un buon lavoro”. Ovviamente sarà il prossimo anno quello del salto di qualità, che dovrà portare Espargaro e Smith ad essere costantemente in top 10 e provare ogni tanto a fare qualche ‘colpo grosso’, se ci sarà la possibilità. Alla casa di Mattighofen non mancano le risorse per poter arrivare al top nel giro di un po’ di anni. Sarà fondamentale crescere costantemente e raggiungere già nel 2018 un buon livello, così da poter attirare qualche pilota dal nome rilevante in ottica 2019.

Di seguito il video del test di Tony Cairoli sulla KTM.