CONDIVIDI
Tony Cairoli

Antonio Cairoli chiude il Gran Premio della Comunitad Valenciana con una doppia vittoria. Nel terzo appuntamento stagionale della MXGP, Tony ha conquistato l’ottantaquattresima vittoria della sua leggendaria carriera ed ha raggiunto l’incredibile quota di 300 podi di manche.

Dopo il quarto posto nella qualifica del sabato il week-end del campione siculo sembrava iniziato in salita. La partenza della prima manche della domenica non è stata delle migliori ma con un primo giro pazzesco Tony Cairoli è riuscito a rimontare dall’ottava alla seconda posizione, poi dopo metà gara si è piazzato in testa al gruppo conquistando i primi 25 punti sullo sterrato di Redsand. In Gara-2 conquista subito il quinto hole-shot dell’anno, cercando da subito di andare in fuga in caccia della seconda vittoria. Alle sue spalle Herlings scivola e riparte dodicesimo, ma l’olandese si rende autore di una rimonta che lo porterà alle spalle di Cairoli. Ad avere la meglio è l’incorreggibile TC222 che amministra il vantaggio e vince con un gap di 1,89 secondi dal diretto avversario.

“Sono molto felice di come sono andate le cose questo fine settimana, stiamo ancora lavorando con la moto per trovare la miglior messa a punto possibile e abbiamo fatto alcuni cambiamenti strutturali in settimana che si sono rivelati vincenti, facendoci fare un grande passo in avanti – ha dichiarato Tony Cairoli -. In gara uno non sono partito benissimo, ero intorno alla dodicesima posizione, ma sono riuscito a rimontare fino alla seconda nel primo giro, facendo un gran lavoro. Poi ho faticato a passare Febvre, riuscendoci solo verso metà manche, concludendo la gara un po’ affaticato ma comunque primo. La seconda partenza è andata molto meglio ed ho conquistato l’hole-shot, ma Paulin andava forte e mi ha passato quasi subito; l’ho seguito e sono riuscito a ripassarlo qualche giro più tardi, tornando in testa, controllando la gara fino alla bandiera a scacchi. E’ bello aver conquistato l’ottantaquattresima vittoria di Gran Premio su questa pista, dove non avevo mai corso prima e di aver riportato la tabella rossa sulla mia KTM, proprio prima di andare a correre ad Arco di Trento davanti al mio pubblico”.

Gara 1
1-A.Cairoli 2-J.Herlings 3-R.Febvre 4-C.Desalle 5-J.Lieber

Gara 2
1-A.Cairoli 2-J.Herlings 3-G.Paulin 4-C.Desalle 5-R.Febvre

Classifica di Gran Premio
1-A.Cairoli 50p. 2-J.Herlings 44p. 3-C.Desalle 36p. 5-R.Febvre 36p. 5-G.Paulin 34p.

Classifica Mondiale
1-A.Cairoli 141p. 2-J.Herlings 141p. 3-C.Desalle 103p. 4-R.Febvre 101p. 5-G.Paulin 98p.

Prossima gara: 08/04/2018 MGXP del Trentino, Arco di Trento ITA

Tony Cairoli