CONDIVIDI
Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Thailandia a rischio, Aragon potrebbe costare caro a Jorge Lorenzo

Il Gran Premio di Aragon si preannunciava come trionfale per Jorge Lorenzo che dopo la pole di sabato stava coltivando velleità di vittoria. Purtroppo però l’errore alla prima curva ha pregiudicato tutto. Lo spagnolo è finito sull’asfalto procurandosi la lussazione dell’alluce del piede destro. Un piccolo infortunio, insomma, che però per un pilota che con il piede gioca su leve e levette per 30 giri potrebbe risultare davvero molto fastidioso.

Il pilota della Ducati è andato a Barcellona per sottoporsi ad accertamenti. Il gonfiore a quanto pare è ancora considerevole. Nei prossimi tre giorni verranno valutate le condizioni di Jorge Lorenzo per capire se effettivamente potrà essere presente o meno al prossimo Gran Premio in Thailandia.

Un brutto finale di campionato

Jorge Lorenzo inoltre dovrebbe presenziare anche ad un evento a Bangkok già mercoledì prossimo, quindi dovrebbe recarsi in anticipo sul luogo del prossimo GP. Attualmente lo spagnolo ha delle difficoltà ad indossare gli stivali a causa del gonfiore. Il rider iberico quindi resta prudente sulla questione per non pregiudicare anche le gare future.

Davvero una bella batosta per Jorge Lorenzo che sperava quantomeno di chiudere questa sua avventura in Ducati terminando la stagione davanti al proprio compagno di team. Ora però questo obiettivo si fa davvero molto complicato. Lo spagnolo, infatti, viene addirittura da due zeri consecutivi e in Thailandia potrebbe aggiungersene un altro a causa di questo piccolo infortunio sicuramente molto fastidioso per un pilota.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori