CONDIVIDI
photo Twitter

Alle 3.30 ora italiana ha preso il via il primo giorno di test IRTA al Chang International Circuit of Buriram, in Thailandia. Metro molto clemente, con temperature di 37°C e meno umidità rispetto a Sepang. Si proseguirà fino alle ore 11:30.

Sul tracciato suddiviso grossolanamente in tre rettilinei e della lunghezza di 4.554 metri, Michelin ha portato 4 pneumatici anteriori simmetrici e 4 posteriori asimmetrici, con nuovi composti per l’anteriore, dotati di una mescola più dura progettata per garantire maggiore aderenza e resistenza su superfici abrasive. Il primo a scendere in pista è stato Karel Abraham che qui aveva già corso in Superbike, ma hanno seguito a ruota Johann Zarco, Franco Morbidelli e Hafizh Syahrin. I piloti ufficiali hanno atteso di più prima di iniziare il lavoro di sviluppo.

A disposizione delle Yamaha ufficiali c’è ancora la carena aerodinamica. Danilo Petrucci ha eseguito una simulazione di gara in 27 giri senza problemi di gomme, mentre il Gran Premio ne avrà uno in meno. Da registrare al mattino le cadute di Cal Crutchlow, Alvaro Bautista e Dani Pedrosa alla curva 12. Scivolata senza conseguenze anche per Tito Rabat e Xavier Simeon.

Al momento Marc Marquez e Andrea Dovizioso si contendono il primo posto, buona progressione di Valentino Rossi che si piazza 4° alle spalle di Johann Zarco. Il pilota della Tech 3, tornato sul telaio del 2016 e con le nuove ali disponibili per la prima volta, è a 0,393 secondi dietro Marc Marquez.

MotoGP Test Thailandia: tempi e classifica provvisoria (fonte Motogp.com)

1 P MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:30.912 30 / 43 Pit In
2 P DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:30.945 0.033 0.033 30 / 31 Pit In
3 P ZARCO, Johann Monster Yamaha Tech 3 1:31.305 0.393 0.360 35 / 37 Pit In
4 P ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:31.331 0.419 0.026 41 / 42 Pit In
5 P PETRUCCI, Danilo Alma Pramac Racing 1:31.487 0.575 0.156 39 / 52 Pit In
6 P IANNONE, Andrea Team SUZUKI ECSTAR 1:31.525 0.613 0.038 43 / 51 Pit In
7 P MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:31.531 0.619 0.006 51 / 52 Pit In
8 P CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:31.537 0.625 0.006 23 / 37 Pit In
9 P BAUTISTA, Alvaro Ángel Nieto Team 1:31.588 0.676 0.051 39 / 50 Pit In
10 P RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:31.662 0.750 0.074 26 / 35 Pit In
11 P VIÑALES, Maverick Movistar Yamaha MotoGP 1:31.731 0.819 0.069 31 / 55 Pit In
12 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:31.753 0.841 0.022 46 / 46 1:31.753
13 P LORENZO, Jorge Ducati Team 1:31.925 1.013 0.172 37 / 38 Pit In
14 P ABRAHAM, Karel Ángel Nieto Team 1:31.971 1.059 0.046 34 / 49 Pit In
15 P NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:32.009 1.097 0.038 35 / 49 Pit In
16 P ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:32.029 1.117 0.020 33 / 42 Pit In
17 P RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:32.059 1.147 0.030 38 / 44 Pit In
18 P MORBIDELLI, Franco EG 0,0 Marc VDS 1:32.059 1.147 0.000 35 / 50 Pit In
19 P SMITH, Bradley Red Bull KTM Factory Racing 1:32.248 1.336 0.189 28 / 42 Pit In
20 REDDING, Scott Aprilia Racing Team Gresini 1:32.601 1.689 0.353 27 / 35 1:33.653
21 P KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing 1:32.749 1.837 0.148 21 / 43 Pit In
22 SIMEON, Xavier Reale Avintia Racing 1:32.767 1.855 0.018 25 / 38 1:37.332
23 P LUTHI, Thomas EG 0,0 Marc VDS 1:32.937 2.025 0.170 46 / 53 Pit In
24 P SYAHRIN, Hafizh Monster Yamaha Tech 3 1:34.041 3.129 1.104 37 / 38 Pit In