CONDIVIDI
Andrea Dovizioso (photo Twitter @DucatiMotor)

Terza ed ultima giornata di Test IRTA a Losail con i piloti della MotoGP impegnati nelle simulazioni di gara prima dell’inizio di Mondiale (18 marzo). La preseason invernale finisce quest’oggi alle ore 18, dopo di che diverse autocisterne bagneranno l’asfalto per un giro collettivo su pista bagnata per sondare le sensazioni dei piloti in caso di pioggia e con luci artificiali. I piloti scenderanno obbligatoriamente tutti in pista prima di rientrare e decidere di proseguire il test ‘rain’ individualmente. In caso di feedback negativo il Gran Premio potrebbe essere sospeso in caso di pioggia.

Nel box Yamaha persiste il problema dell’usura repentina della gomma posteriore che si trascina dall’anno scorso sulla M1. Oggi Valentino Rossi e Maverick Vinales faranno dei long run, concentrandosi sulla gestione delle moto con un pieno e tentando di migliorare la durata del pneumatico. Nel day-2 il Dottore ha anche lamentato una mancanza di feeling con l’anteriore. Sulla sponda satellite prosegue il buon ritmo di Johann Zarco che ritiene di poter sfruttare ampi margini di miglioramento per trovare maggior grip in fase di accelerazione sfruttando telaio e sospensioni.

Le Honda di Marc Marquez e Dani Pedrosa (ieri dolorante alla mano dopo la caduta di giovedì) sembrano le più in forma in vista della griglia di partenza e la caduta di ieri del campione non pregiudica il lavoro in ottica gara. Oggi il team HRC andrà alla ricerca del giusto set-up prima di dedicarsi ad un long run. Franco Morbidelli lavorerà su diversi setting per tentare di ridurre la tendenza all’impennata dell’anteriore che richiede molta fisicità nello stile di guida.

Alti e bassi in casa Ducati dove si continua il lavoro di comparazione con le carene aerodinamiche anche se l’impressione è che Andrea Dovizioso opterà per la versione senza ali e Jorge Lorenzo sulla modalità alare. Resta un punto interrogativo: quale delle due versioni di telaio scegliere in vista della gara?

Le Suzuki hanno dimostrato di avere un buon passo, ma il best lap di Andrea Iannone nel day-2 non fa adagiare sugli allori i due alfieri di Hamamatsu. Il pilota di Vasto, soddisfatti dei tanti aggiornamenti apportati alla GSX-RR 2018, dovrà guadagnare decimi preziosi facendo maggiormente leva sulla frenata. Ma un problemino di stomaco potrebbe impedirgli di essere oggi in pista.

Simulazione gara in vista anche per Scott Redding e Aleix Espargaro. I due piloti Aprilia ancora non riescono a sfruttare al massimo la gomma nuova per un giro veloce, ma il passo gara è soddisfacente. In attesa che fra due settimane arrivi il nuovo motore 2018 che dovrebbe elargire più potenza alle RS-GP. In casa KTM si cercherà di migliorare il feeling con l’anteriore e trovare un miglior setting prima di effettuare una simulazione.

MotoGP Test Day3: tempi e classifica provvisoria (ore 14:00)

Stamane il primo a scendere in pista è stato Cal Crutchlow seguito da Alex Rins. Andrea Iannone durante la notte ha avuto un lieve malore allo stomaco e, dopo una visita in Clinica Mobile, la sua presenza per oggi è in dubbio. Pol Espargaro di nuovo in pista dopo la giornata di riposo di ieri. Dopo tre ore dallo start Andrea Dovizioso impone subito il suo miglior crono in 1’55″356 davanti a Cal Crutchlow e Alex Rins.

1 DOVIZIOSO, Andrea 1:55.356 5 / 5 Pit In
2 CRUTCHLOW, Cal 1:55.525 0.169 0.169 12 / 13 Pit In
3 RINS, Alex 1:55.731 0.375 0.206 16 / 16 1:55.731
4 MARQUEZ, Marc 1:55.765 0.409 0.034 11 / 12 Pit In
5 PETRUCCI, Danilo 1:55.766 0.410 0.001 9 / 11 1:56.223
6 MILLER, Jack 1:56.313 0.957 0.547 6 / 7 12:52.975
7 ROSSI, Valentino 1:56.460 1.104 0.147 6 / 8 2:08.945
8 ESPARGARO, Aleix 1:56.494 1.138 0.034 9 / 9 Pit In
9 LORENZO, Jorge 1:56.520 1.164 0.026 12 / 13 Pit In
10 SMITH, Bradley 1:56.574 1.218 0.054 5 / 5 Pit In
11 MORBIDELLI, Franco 1:56.656 1.300 0.082 6 / 7 13:39.084
12 PEDROSA, Dani 1:56.935 1.579 0.279 5 / 6 17:11.727
13 BAUTISTA, Alvaro 1:56.944 1.588 0.009 5 / 5 Pit In
14 LUTHI, Thomas 1:57.092 1.736 0.148 8 / 10 2:12.001
15 REDDING, Scott 1:57.255 1.899 0.163 7 / 8 Pit In
16 ABRAHAM, Karel 1:58.027 2.671 0.772 4 / 8 Pit In
17 ESPARGARO, Pol 1:58.096 2.740 0.069 4 / 4 1:58.096
18 NAKAGAMI, Takaaki 1:59.489 4.133 1.393 3 / 4 2:00.210

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori