CONDIVIDI
Andrea Iannone
Andrea Iannone (©Getty Images)

MotoGP | Test Qatar: tempi e classifica finale Day-2

La seconda giornata di Test Irta in Qatar si chiude con Andrea Iannone al comando in 1’54″186, davanti all’ex collega Ducati Andrea Dovizioso, che ha effettuato una simulazione gara, a 41 millesimi e Marc Marquez a +0,167.

“Qui, da ieri, la moto mi ha dato un buon feeling – ha dichiarato Andrea Iannone -. Sono in grado di guidare sempre di più con il mio solito stile e soffriamo meno dove non c’è una frenata brusca. Oggi ho completato una simulazione di gara corta ed è stato abbastanza positivo, abbiamo ancora un po’ di spazio per migliorare, ma la squadra e la Suzuki stanno facendo un buon lavoro. Abbiamo preso tutte le informazioni dai primi due test e provato a costruire una moto competitiva”.

Bene Johann Zarco che si riconferma come la Yamaha più veloce in pista con un gap di 288 millesimi, mentre più in difficoltà Maverick Vinales e Valentino Rossi rispettivamente 7° e 11°, con il Dottore che accusa un ritardo di sette decimi. I due alfieri di Iwata sono ancora alle prese con il problema di mancanza di grip con gomme usate soprattutto al posteriore. Il pilota di Figueres non è soddisfatto delle sensazioni della sua YZR-M1 dicendosi lontano dalle possibilità di vittoria.

Soltanto 14° Jorge Lorenzo (+0.976) che stamane ha effettuato delle comparazioni tra la GP18 con e senza ali. A un’ora dal termine Marc Marquez è scivolato in curva 2 senza conseguenze. Diversi i piloti finiti sull’asfalto nel day-2: Jack Miller, Danilo Petrucci, Tom Luthi, Johann Zarco.

1 IANNONE, Andrea 1:54.586 45 / 45 Pit In
2 DOVIZIOSO, Andrea 1:54.627 0.041 0.041 33 / 41 Pit In
3 MARQUEZ, Marc 1:54.753 0.167 0.126 58 / 59 Pit In
4 ZARCO, Johann 1:54.874 0.288 0.121 27 / 49 Pit In
5 RINS, Alex 1:54.967 0.381 0.093 39 / 41 Pit In
6 CRUTCHLOW, Cal 1:54.992 0.406 0.025 20 / 51 Pit In
7 VIÑALES, Maverick 1:55.051 0.465 0.059 51 / 52 Pit In
8 PETRUCCI, Danilo 1:55.188 0.602 0.137 17 / 30 Pit In
9 MILLER, Jack 1:55.236 0.650 0.048 44 / 47 Pit In
10 PEDROSA, Dani 1:55.282 0.696 0.046 21 / 35 Pit In
11 ROSSI, Valentino 1:55.316 0.730 0.034 30 / 45 Pit In
12 ESPARGARO, Aleix 1:55.460 0.874 0.144 36 / 47 Pit In
13 NAKAGAMI, Takaaki 1:55.539 0.953 0.079 58 / 61 Pit In
14 LORENZO, Jorge 1:55.562 0.976 0.023 30 / 53 Pit In
15 REDDING, Scott 1:55.708 1.122 0.146 35 / 57 1:56.238
16 SMITH, Bradley 1:55.798 1.212 0.090 37 / 49 Pit In
17 RABAT, Tito 1:55.875 1.289 0.077 44 / 61 Pit In
18 ABRAHAM, Karel 1:55.876 1.290 0.001 10 / 37 Pit In
19 MORBIDELLI, Franco 1:56.074 1.488 0.198 48 / 55 Pit In
20 BAUTISTA, Alvaro 1:56.104 1.518 0.030 25 / 70 Pit In
21 SYAHRIN, Hafizh 1:56.263 1.677 0.159 31 / 46 Pit In
22 LUTHI, Thomas 1:56.295 1.709 0.032 27 / 38 Pit In
23 SIMEON, Xavier 1:56.795 2.209 0.500 29 / 46 Pit In
24 KALLIO, Mika 1:57.218 2.632 0.423 50 / 56 Pit In