CONDIVIDI
Carmelo Ezpeleta – CEO di Dorna (Getty Images)

MotoGP | Clamoroso, la Dorna potrebbe cedere le sue quote

La MotoGP che conosciamo noi nati negli anni ’90 è stata partorita dalle menti della Dorna. Piaccia oppure no, tutto quello che vediamo ogni giorno è impacchettato e infiocchettato dalla società spagnola, che indubbiamente in questi anni è stata brava a valorizzare brand come quello di Valentino Rossi per rendere questo sport uno spettacolo appetito sempre più dalle TV.

Tutto questo però potrebbe ben presto cambiare. Maurizio Bruscolini, come ci ha confermato in un’intervista pubblicata da noi questa mattina, aveva tempo fa parlato di una Dorna pronta a lasciare il testimone di questa MotoGP.

Anche Eurazeo nell’affare

Come riportato dal “Financial Times”, ora però ci sarebbero nomi e cognomi di chi sarebbe interessato all’acquisizione. Cvc Capital Partners, il fondo che ha ceduto la F1 a Liberty Media, infatti, sarebbe pronto a scendere in campo per strappare dalle mani della Dorna il business della MotoGP.

Oltre al fondo inglese potrebbe lanciarsi nell’accordo anche la società francese Eurazeo. A quanto pare la Dorna avrebbe valutato il tutto su una cifra di circa un miliardo di euro. Per onestà di cronaca bisogna ricordare che la Cvc Capital Partners era già partner Dorna e che nel 2006 fu costretta dalla Commissione Europea a cedere le sue quote per 500 milioni di euro vista la volontà di prendere possesso della F1. Lo spettacolo offerto da Vettel, Hamilton e compagni è stato, invece, ceduto a Liberty Media per circa 8 miliardi di dollari.

Antonio Russo