CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Taramasso dà ragione a Valentino Rossi: “Cambio in griglia poteva servire”

Dopo la gara australiana si è tanto parlato di quanto accaduto a Valentino Rossi. Particolare attenzione è stata posta sulle gomme del Dottore che a suo dire gli hanno creato problemi sin dal giro di ricognizione. Il 46, infatti, ha ipotizzato che dietro all’exploit di Vinales ci fosse il fatto di aver cambiato le gomme in direttamente in griglia così da averle calde in partenza.

I colleghi di “Motorsport.com” hanno intervistato Piero Taramasso, responsabile Michelin, che sulla questione si è così espresso: “C’è chi la cambia e chi invece no. Noi non diamo alcuna indicazione in tal senso. Per noi non è una cosa importante, però quello che ha detto Rossi può avere senso perché faceva freddo”.

Michelin avalla la teoria del Dottore

Taramasso ha poi continuato: “Quando un pilota si schiera e poi si ferma sulla griglia la gomma già perde temperatura. Anche se la rimetti nella termocoperta non riesci a riscaldarla come prima. Forse è partito e non è riuscito subito a metterla in temperatura. Questo ha generato pattinamento, e quando succede questo è difficile poi far lavorare bene la gomma come prima. Questa potrebbe essere una ragione, perché chi l’ha cambiata in griglia non ha avuto questo problema. Questa cosa non succede sempre, ma con il vento che c’era a Phillip Island può essere stata una causa”.

Per quanto concerne la prossima gara il responsabile Michelin ha invece affermato: “Le nostre scelte sono simili a quelle dell’anno scorso. Davanti abbiamo tenuto lo stesso centraggio di mescole, mentre al posteriore abbiamo fatto delle scelte più soft per avere più grip”.

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori