CONDIVIDI

Hafizh SyahrinDopo una pausa estiva di due settimane, l’intero team Monster Yamaha Tech3 non vede l’ora di tornare in pista questo weekend per il GP della Repubblica Ceca. Johann Zarco punta a ritrovare la forma smagliante delle prime gare in questa stagione, mentre Hafizh Syahrin vuole mantenere il comando nella classifica Rookie of the Year. La seconda parte molto entusiasmante della stagione 2018 del Campionato Mondiale MotoGP inizia questo venerdì con la prima sessione di prove libere alle 9.55 locali.

“Il circuito di Brno è una pista molto bella, che mi piace molto, è abbastanza ampia e interessante per andare veloce in quel posto, totalmente diversa dal Sachsenring, quindi spero di avere di nuovo una bella sensazione e di poter dare alcune grandi informazioni ai miei ragazzi.Tornare tra i primi 5 sarebbe fantastico. Aspettiamo e vediamo come sarà il tempo. Probabilmente piove, come sappiamo dall’anno scorso può disturbare la gara. E’ stato molto difficile nel 2017, quindi dobbiamo fare meglio, dopo la pausa estiva mi sento abbastanza bene, posso analizzare tutto e so che devo solo spingere”.

Syahrin punta al Rookie of the Year

Hafizh Syahrin ha trascorso una lunga vacanza in Malesia con amici e parenti ed è pronto a tornare alla carica per riconfermare i buoni risultati ottenuti prima della pausa estiva, quando al Sachsenring ha sfiorato la top-10.

“La pista di Brno è molto buona per me, quindi farò di nuovo del mio meglio. Voglio lottare per il premio Rookie of the Year, quindi il mio obiettivo principale è portare a casa più punti possibili per aprire un varco dai debuttanti, in particolare Franco Morbidelli. Sono pronto a tornare dopo la pausa estiva, fisicamente e mentalmente mi sento ben preparato, sono concentrato sulla sfida del debuttante, prima in Repubblica Ceca e poi anche nei restanti nove round. Spero che il tempo a Brno sia bello e non complicato come l’anno scorso. “